La rappresentativa del Lazio partita per Tolentino


Pubblicato il 27 marzo 2013

A difendere il titolo conquistato lo scorso anno ben cinque atlete della SIS Roma
20130327_100752Partita questa mattina la Rappresentativa della Regione Lazio in direzione di Tolentino (MC) dove dal 27 al 30 marzo si svolgerà la 12° edizione del Trofeo delle Regioni. La competizione è un torneo nazionale tra rappresentative regionali di Pallanuoto Femminile Giovanile organizzato dalla società Pallanuoto Tolentino in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto. e per l’edizione corrente i tecnici federali hanno stabilito di riservare il torneo alle ragazze nate negli anni 1997 e successivi. La manifestazione, che raccoglie il meglio dei vivai italiani di pallanuoto femminile, ha acquisito una precisa collocazione in ambito nazionale ed è diventata un riferimento nel mondo della pallanuoto italiana sia per le atlete che per i tecnici e le società sportive. Si può ormai affermare, senza pericolo di smentite, che i suoi 3 giorni di gare costituiscono una occasione unica per vedere in acqua le ragazze che costituiranno il futuro della pallanuoto femminile italiana. Le rappresentative regionali partecipanti saranno 11: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Puglia, Toscana, Triveneto.Il Lazio è campione in carica ed anche quest’anno avrà alla guida tecnica l’affiatato duo costituito da Franco Russo e Nicola Izzo. Tredici le ragazze selezionate per quest’edizione e più precisamente: ARPINI Sara (1997), CELLUCCI Alessia(1997), BRACCO Ludovica (1998), PICOZZI Domitilla (1998), SINIGAGLIA Silvia(1998) tutte della SIS Roma; poi CLEMENTI Beatrice (2000), SENATORE Sara(1999), D’AURIA Fiamma (1997) appartenenti al Velletri Barracuda, STAFFA Giulia(1998 – Racing Roma), MALAGISI Valeria (1997 – Splash Nuoto), CARICATERRA Sofia (1997 – Coser Civitavecchia), CASCIOTTI Elisa (1997 – Castelli Romani) e PAPI Francesca (1999 – Anguillara Nuoto). Per quanto riguarda il quintetto SIS Roma inutile dire che ci rende particolarmente orgogliosi l’essere rappresentati con il blocco di atlete più numeroso; del resto le nostre giovanili anche quest’anno sono in lizza per portare a casa i tre titoli regionali femminili di categoria così come avvenuto sempre dalla nascita della SIS Roma.E proprio a proposito di questa avvincente attività giovanile griffata SIS Roma è giusto rendere merito a chi detta le linee guida di questa società e cioè al suo Presidente Flavio Giustolisi che sin dall’inizio ha impostato la gestione delle proprie squadre con la ferma volontà di crearsi il proprio futuro in casa, crescendo il proprio vivaio e predisponendo le giuste risorse e le giuste condizioni affinché le ragazze abbiano da subito le giuste esperienze. Il tutto affiancandosi uno staff tecnico di primo livello guidato da Paolo Ragosa e da un adeguato team dirigenziale che fa riferimento al DS Franco Stovali.Il futuro è appena iniziato!!