COPPA ITALIA, LA SIS SUPERA RAPALLO NELLA PRIMA GARA DELLA SECONDA FASE


Pubblicato il 06 gennaio 2018

Tre punti servivano, e non solo per la classifica del gironcino di coppa, tre punti sono arrivati. Con una buona prova corale la Sis supera l’ostacolo Rapallo nella prima gara della seconda fase di coppa Italia. Dopo un primo tempo in cui regna un sostanziale equilibrio, la Sis ingrana la quinta nel terzo periodo con la doppietta di Tabani e la rete di Tankeeva che di fatto sanciscono il break decisivo della gara. Nel quarto ed ultimo periodo la Sis si porta addirittura in vantaggio per 8-3 con il gol di Sinigaglia a pochi minuti dal fischio finale.

Soddisfatto il tecnico Formiconi a fine gara: “Sono abbastanza contento della prestazione di oggi, abbiamo fatto il nostro per molti frangenti di gara contro una squadra ben organizzata e dalle buone individualità. Voglio citare il nostro portiere Sparano perché, dopo alcune partite sottotono, ha effettuato buone parate ed è apparsa sicura tra i pali.” 

SIS Roma-Rapallo Pallanuoto 8-4 (1-1, 2-1, 3-1, 2-1)
SIS Roma: Sparano, Tabani 2, Gual Rovirosa, Marani, Giovannangeli, Tankeeva 2, Picozzi, Sinigaglia 1, Galardi 2, Centanni, Giachi 1, Cellucci, Brandimarte. All. Formiconi
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 1, Gragnolati, Avegno, Marcialis, Sessarego, D’Amico, Giustini, Van Der Graaf 2, Cuzzupè, Genee 1, Gagliardi, Gaetti. All. Antonucci
Arbitri: Alfi e Frauenfelder
Note: parziali 1-1, 2-1, 3-1, 2-1. Uscita per limite di falli Gual Rovirosa (Sis Roma) nel quarto tempo.  Superiorità numeriche: SIS Roma 4/8 e Rapallo Pallanuoto 3/5