LA SIS VOLA A CATANIA PER SFIDARE LA PRIMA DELLA CLASSE


Pubblicato il 09 marzo 2018

Archiviato il bel successo contro il Plebiscito Padova di sabato scorso, la SIS è pronta a volare alla volta di Catania per sfidare un’altra “big” del campionato, l’Ekipe Orizzonte. La formazione etnea finora ha avuto un percorso quasi netto in campionato, pareggiando soltanto contro la SIS nella gara di andata disputata al polo natatorio di Ostia. Una gara in cui la SIS ha compiuto una bella rimonta, con i gol di Gual, Centanni e Galardi fino al 6-6 finale.

Negli altri precedenti stagionali Catania ci ha sempre battuto, sia in finale di Fin Cup che in Coppa Italia.

Domani sarà ovviamente un’altra partita, da affrontare con lo stesso approccio e abnegazione di sabato scorso per cercare di portare a casa dei punti pesanti, che ci darebbero la spinta per affrontare al meglio le ultime gare di regular season.

La gara si disputerà presso la piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria, con diretta streaming a partire dalle ore 16.30.

Ekaterina Tankeeva presenta così questo difficile impegno: “Quella di domani sarà una partita molto difficile, contro una squadra che ha già dimostrato ampiamente il proprio valore battendoci due volte nelle finali di coppa. Sabato scorso abbiamo fatto una bella gara contro Padova, vincendola di gruppo e “con il cuore” e mi auguro che domani si possa replicare tutto ciò. Sarà importante partire forte sin dal primo minuto, senza regalare nulla alle avversarie come già successo in passato.”

Arbitri della gara i sigg. Colombo e Fusco.

Media: Diretta streaming su waterpolo channel a partire dalle ore 16.30