SERIE A1, LA SIS AFFRONTA L’EKIPE ORIZZONTE AL CENTRO FEDERALE DI OSTIA


Pubblicato il 02 novembre 2018

Una delle sfide più interessanti della terza giornata di Serie A1 è indubbiamente quella che vede in scena al Polo Natatorio di Ostia (domani, sabato 3 novembre, ore 18), SIS Roma ed Ekipe Orizzonte.

Nello scorso campionato, la società catanese ha conquistato la coppa Italia ed ha perso la finale Scudetto ai rigori contro il Plebiscito Padova. Un risultato che ha spinto la dirigenza siciliana a migliorarsi ulteriormente: durante la finestra di mercato estiva, infatti, sono arrivate Giulia Gorlero, portiere della nazionale italiana e il marcatore titolare dell’Olanda, Ilse Koolhaas. Un mercato altamente competitivo che mette l’Ekipe Orizzonte nelle condizioni di poter disputare, con un ruolo da protagonista, Serie A1, Coppa Italia e Coppa dei Campioni.

L’ultima sfida tra le nostre giocatrici e il roster siciliano risale al turno preliminare di Coppa Italia disputatosi il 7 ottobre scorso: in quell’occasione l’Ekipe Orizzonte si è imposta per 7-5. Nello scorso campionato, le due società hanno fatto registrare un 6-6 tra le mura amiche della SIS e un 14-4 a favore dei catanesi nel match disputato in Sicilia.

La SIS arriva a questa sfida con tutte le atlete a disposizione del CT Capanna, compresa Izabella Chiappini che non è scesa in vasca nella vittoria di Firenze.

Queste le parole del nostro allenatore, Marco Capanna, alla vigilia dell’incontro: “Incontriamo una squadra forte e completa in tutti i reparti. C’è la curiosità e lo spirito giusto per mettersi alla prova e cercare i 3 punti sapendo che è una partita importante nel percorso di costruzione e identità di squadra. Sicuramente dovremo dimostrare l’entusiasmo nel giocare e lottare insieme, provando a superare gli avversari”.

Arbitri dell’incontro: Gomez e Ferrari.

Sul sito della FIN potrete seguire la diretta streaming della partita: https://www.federnuoto.it/live/index.html