SERIE A1, LA SIS SUPERA MILANO 12-10


Pubblicato il 17 novembre 2018

Un’ottima prestazione della SIS ci consente di ottenere i tre punti al termine di una partita tutt’altro che semplice. Le previsioni della vigilia erano corrette: ci si aspettava un match difficile e combattuto e cosi è stato. La contesa è stata in bilico fino all’ultimo minuto di gioco, finché una rete di Chiappini ha portato il risultato sul definitivo 12-10.

Nel primo quarto SIS e Milano hanno fatto registrare una situazione di equilibrio (2-2). Nel secondo parziale, poi, gli ospiti si sono portati leggermente avanti, grazie al contributo di Kuzina e Gragnolati che hanno realizzato entrambe una doppietta.

Nella ripresa uno scatto d’orgoglio della SIS ha consentito alle nostre ragazze di portarsi sul 9-7. Situazione di vantaggio che le stesse sono state brave a mantenere nell’ultimo delicato quarto, terminato sul risultato di 12-10.

Queste le parole del nostro allenatore, Marco Capanna, al termine della gara: “E’ stata una partita difficile e delicata. Sono molto contento per il risultato e per il fatto che siamo stati bravi a gestire le difficoltà. Abbiamo corso il rischio di poterci innervosire e, invece, abbiamo reagito bene. Milano ha dimostrato di essere un’ottima squadra allenata molto bene, sono soddisfatto”

Arbitri: Alfi e Pascucci

Superiorita: SIS 5/12 e NC Milano 4/10

SIS Roma-NC Milano: 12-10 (2-2, 2-3, 5-2, 3-2)

Reti SIS: Picozzi (5), Fournier (2), Motta, Chiappini (3), Tabani

Nota: ci scusiamo con la Federazione Italiana Nuoto per il mancato supporto al Play By Play della partita.