SPETTACOLO SIS ROMA A VERONA, VITTORIA NETTA PER 16-8


Pubblicato il 01 dicembre 2018
Una grande prova di forza e concentrazione quella della SIS Roma ai danni del CSS Verona. Dopo il primo tempo il parziale era già di 1-6 e le ragazze del mister Marco Capanna hanno attaccato e difeso con determinazione dall’inizio alla fine.
Nel secondo tempo le veronesi cercano di rialzare la testa, ma i gol di Izabella Chiappini, Domitilla Picozzi e Shae Fournier allungano il punteggio nei confronti della SIS Roma ed il punteggio dopo il secondo tempo è di 5-10.
Il match si conclude 8-16 con le cinque reti di Izabella Chiappini, il poker del capitano Domitilla Picozzi, la tripletta di Shae Fournier ed i gol di Luna Di Claudio, Giuditta Galardi, Ekaterina Tankeeva e la debuttante in Serie A1 Alessia Iannarelli.
La SIS Roma si porta momentaneamente al secondo posto con 13 punti.
Le ragazze sono state molto brave, sono molto contento e soddisfatto perchè abbiamo avuto l’approccio giusto ed abbiamo mantenuto il controllo anche in situazioni dove c’era da lottare di più, mi è piaciuto l’atteggiamento durante le partite.
E’ chiaro che si può migliorare tanto, si possono prendere meno gol ma abbiamo prodotto tanto. Questo è lo spirito giusto e c’è un miglioramento rispetto all’inizio. Ha esordito in A1 Iannarelli e sono contento perchè le ragazze esordienti stanno affrontando il campionato con la giusta attenzione come piace a me“, questo il commento di un soddisfatto Marco Capanna
CSS Verona – SIS Roma 8-16
(1-6, 4-4, 2-4, 1-2)
Css Verona: Sbarberi, Bartolini 1, Cressoni, Peroni 1, Borg 2, Alogbo 2, Braga 1, Mattioni, Carotenuto 1, Prandini, Verzini, Castagnini, Nigro. All. Zaccaria.
Sis Roma: Sparano, Tabani, Galardi 1, Tori, Iannarelli 1, Tankeeva 1, Picozzi 4, Abrizi, Nardini, Di Claudio 1, Chiappini 5, Fournier 3, Brandimarte. All. Capanna.
Arbitri: Sponza e Taccini.
Superiorità numeriche: Css Verona 2/7, Sis Roma 5/6.
Note: nessuna uscita per limite di falli.