SERIE A1, LA SIS AFFRONTA VELLETRI AD ANZIO


Pubblicato il 18 gennaio 2019

Sabato 19 gennaio, ore 13, la SIS Roma affronterà la F&D H20 Velletri nel derby laziale presso la piscina comunale di Anzio, a pochi passi da Ostia, lì dove dieci giorni fa le ragazze hanno trionfato jn Coppa Italia, un trofeo molto importante che certifica e impreziosisce un inizio di stagione assolutamente positivo ma proprio per questo bisogna tenere alta la concentrazione e ritornare subito in clima campionato.

Tornano dalla Nazionale le tre azzurre Domitilla Picozzi, Chiara Tabani e Izabella Chiappini. In questo momento la SIS occupa il 4° posto in classifica a sole quattro lunghezze da L’Ekipe Orizzonte, capolista solitario. Velletri, invece, è penultima in classifica e ha un’assoluta fame di punti: questo aspetto rende molto insidiosa la partita di sabato, un match da affrontare con la mentalità giusta e la consueta determinazione.

Sarà importante per le nostre ragazze ritrovare subito la vittoria in campionato per suggellare l’exploit di Coppa e incamerare il bottino pieno dopo il pareggio casalingo dell’8° turno di Serie A1 al cospetto di Padova (5-5).

Queste le parole del nostro allenatore, Marco Capanna, intercettato alla vigilia della gara: “Velletri è una squadra dinamica che ha bisogno di punti e presenta delle buone individualità. Sarà una partita complicata dove dovremo avere la predisposizione giusta. Dovremo giocare da squadra, con la giusta attitudine e con la corretta intensità. Dobbiamo arrivare nella final six e per farlo dovremo affrontare ogni partita da qui in avanti con la cattiveria e la determinazione di chi vuole arrivare in fondo”.