SIS ROMA – PADOVA, SCONFITTA AMARA


Pubblicato il 06 novembre 2019

Quinto turno amaro per una SIS Roma sfortunata che esce sconfitta nello scontro al vertice contro Padova. Con questa partita le giallorosse, guidate dal coach Capanna, hanno confermato la loro solidità difensiva e hanno preso le misure con il vertice del Camponato Italiano. Adesso testa bassa con il pensiero rivolto alla prossima partita con il Verona di sabato 9 novembre.

“Il Padova ha vinto 7 a 6: per la partita che ho visto sarebbe stato più giusto un pareggio anche se abbiamo avuto l’occasione di vincerla. Alla fine, purtroppo, l’abbiamo persa perché loro hanno fatto qualcosa in più di noi. Non credo che una squadra si possa rivoluzionare in tre giorni! Mi è piaciuta molto la difesa anche se non possiamo sempre regalare vantaggi agli avversari perché sprechiamo troppe energie mentali e fisiche. Oggi lo abbiamo rifatto e abbiamo rifatto gli stessi errori su grandi occasioni. Accettiamo la sconfitta perché fa parte di quello che siamo oggi e non mi preoccupa aver perso. Ero molto curioso di vedere il Padova com’era con noi perché è una squadra forte e preparata che sta facendo risultati abbondanti ed ampi. Abbiamo voglia di rimetterci a lavorare in vista della partita di sabato, e dopo di essa, chiudendo questo primo tour de force tra Coppa LEN e Campionato” ha dichiarato l’allenatore Marco Capanna.

Adesso la SIS Roma deve tenere duro in vista anche del secondo turno di Coppa LEN che si disputerà dal 29 novembre all’1 dicembre: le capitoline sono state sorteggiate per il turno, molto difficile, in Spagna dove si giocheranno il passaggio con:

  • Astralpool CN SABADELL (ESP);
  • UVSE BUDAPEST (HUN);
  • UZSC UTRECHT (NED).

Di seguito il tabellino della quinta partita di Campionato della SIS ROMA:

SIS ROMA – C.S. PLEBISCITO PD 6 – 7 (1-2, 0-1, 3-2, 2-2)

  • SIS ROMA: Sparano, Tabani, Galardi 1, Avegno 1, Motta, Chiappini 2, Picozzi, Sinigaglia, Tori, Di Claudio, Storai 1, Fournier 1, Brandimarte. All. Capanna M.
  • C.S. PLEBISCITO PD: Teani, M. Savioli, I. Savioli 2, Gottardo, Queirolo 1, Casson, Millo 3, Dario, Cocchiere 1, Ranalli, Meggiato, Centanni, Giacon. All. Posterivo S.
  • Arbitri: A. Ferrari A. e F. Gomez F., Delegato Tenenti.
  • Superiorità numeriche: SIS Roma 4/10 e Plebiscito PD 3/10.
  • Note: Uscita per limite di falli Dario (P) nel quarto tempo.