LA SIS ROMA SI RISCATTA A VERONA


Pubblicato il 09 Novembre 2019

esultanza sis3-1-min

 

Le giallorosse hanno dimostrato la voglia di crescere ed il riscatto post partita con il Padova:Β in questa partita Γ¨ uscita la differenza tecnica delle due squadre ma non Γ¨ scontato riuscire a dimostrarla sempre!

β€œAbbiamo giocato bene e con costanza anche in difesa.Β Nel corso della partita abbiamo migliorato degli aspetti che ultimamente ci avevano infastidito e avevamo pagato.Β Sono state brave tutte le ragazze e sono contento della prestazione. Abbiamo voglia di migliorarci ancora e di crescere!” – ha dichiarato Marco Capanna.

Adesso alle capitoline si apre una settima intensa di lavoro in vista della partita con l’Orizzonte Catania.Β β€œLa partita della prossima settimana sarΓ  affascinante sia per via della classifica che per il valore delle avversarie.” – conclude il coach Marco Capanna.

Β 

Ecco il tabellino completo della partita:

CSS VERONA – SIS ROMA: 3-17 (1-4, 1-2, 1-5, 0-6)

CSS VERONA:Β Nigro, Bartolini 2, Peroni, Marchetti, Borg 1, Lonardi, Castagnini, Perna, Sbruzzi, Prandini, Esposito, Carotenuto, Gabusi. All. Zaccaria.

SIS ROMA:Β Sparano, Tabani 3, Galardi 4, Avegno 1, Motta 1, Chiappini 4, Picozzi 2, Sinigaglia 1, Nardini, Di Claudio, Storai 1, Tori, Brandimarte. All. Capanna.

SuperioritΓ  numeriche SIS ROMA:Β 1/4 e rigori 4/4

SuperioritΓ  numeriche CSS Verona:Β 1/6 e rigori 1/2

Arbitri:Β Fusco e Brasiliano

Photo credit: LIVE PHOTO SPORT