Riparte la Pallanuoto targata SIS Roma


Pubblicato il 11 Gennaio 2016

logo-sis-romaCon l’anno nuovo la SIS Roma Γ¨ pronta a tornare a scaldare le acque delle piscine di Serie A2 e delle giovanili. Dopo lunghi mesi di preparazione atletica il 10 gennaio due importanti appuntamenti hanno sancito il ritorno in acqua delle giallorosse.

Cominciamo con il torneo Erresse svoltosi a Civitavecchia. Per le ragazze di Paolo Ragosa si Γ¨ trattato di un assaggio di serie A2 prima del debutto del 24 gennaio. Il torneo, organizzato dalla Cosernuoto, ha visto partecipare cinque squadre: Cosernuoto, Roma Racing, Sis Roma, F&D H2O Velletri, Roma WP.

Le partecipanti si sono scontrate in incontri della durata di due tempi. Ogni squadra si Γ¨ confrontata con le altre in un girone all’Italiana. Alla fine ha vinto proprio la SIS Roma.

Soddisfazione per l’allenatore Paolo Ragosa il quale ha dichiarato che quello disputato Γ¨ stato un torneo importante per togliere dalle spalle delle ragazze in maniera definitiva la stasi delle vacanze natalizie. Tre partite vinte ed un pareggio (contro il Roma Racing) sono un ottimo bottino, anche se si tratta solo di un test. Come detto in precedenza il vero appuntamento per la prima squadra della SIS Roma Γ¨ per il 24 gennaio quando si giocherΓ  la prima di campionato contro il Racing Nuoto al Foro Italico di Roma (ore 12:00).

Altro importantissimo appuntamento di questo 2016 si Γ¨ svolto a Genzano dove l’under 15 guidata da Enrico Alonzi ha portato a casa una grande vittoria nella prima di campionato. Contro il Meeting la SIS Roma vince 0 a 26.

Soddisfazione per Alonzi che raccoglie cosΓ¬ i primi risultati dopo un lungo inverno di duri allenamenti: β€œSono contento che le ragazze abbiano mantenuto alta la concentrazione visto che il Meeting era una squadra contro la quale non avevamo mai giocato. Siamo entrate in campo fin da subito con i piedi di piombo ed anche quando la squadra Γ¨ cambiata in blocco, con l’inserimento di molte ragazze inesperte, poichΓ© alla loro prima partita ufficiale, siamo riusciti a rimanere concentrati sulla partita”.

Adesso si pensa giΓ  alla prossima partita di campionato, prevista per il 16 gennaio, quando le giallorosse sfideranno F&D H2O a Velletri.